“L’amor che move tutto e l’altre stelle” (Dante – Divina Commedia, Paradiso XXXIII).
Ogni giorno cerchiamo di dimostrare al nostro partner che lo amiamo, ma mai come oggi lo vogliamo rendere felice.
L’intimità di una coppia si vede dai piccoli gesti e quindi anche nel porre attenzione ai particolari come una cena intima in cui ci si ritrova, dopo una lunga giornata di lavoro, per far sentire quel calore in più che oggi, seppur per consuetudine, tutti cercano.

A voi la ricetta dei biscotti, simbolo di semplicità e dolcezza!
Procedimento: mettere la farina e lo zucchero a fontana e, al centro, tuorli, e burro morbido. Lavorare con le mani fino a che non si formi un pasta liscia e omogenea. Formare una palla e metterla, avvolta nella pellicola, in frigorifero. Il giorno dopo stendere la pasta con il mattarello e creare i biscotti con le formine, cuocere su una placca rivestita di carta da forno a 180° per 15/20’.

Buon San Valentino!

Discussion

Comments (1)

  1. Sono fuori tempo massimo per San valentino…ma la torta è fantastica ed i biscotti anche…credo che siano davvero da riproporre più e più volte a chi amiamo! Molto carini!
    Laura@RicevereconStile

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *